home | bio | wedding | portfolio | contact
Get the flash player here: http://www.adobe.com/flashplayer

Sono nata a Siena il 28 aprile 1974, vivo in un piccolo paese in Toscana tra Siena e le Crete Senesi, qui ho incorporato il mio lavoro e la mia creatività. Compio i miei studi presso l'Istituto d'Arte Duccio Boninsegna di Siena, iniziando così a "guardare" il mondo dell'arte con occhi diversi e mi scopro subito interessata alla fotografia, avvicinandomi a questo nuovo "mondo" tutto da scoprire.

La mia è la storia di una vera passione per la fotografia, quando comprai la mia prima reflex una NIKON F3 e allestii in casa un piccolo laboratorio di sviluppo e stampa per il bianco e nero.

Nel 1998 decisi che la passione doveva diventare la mia "vita", pertanto frequentai un corso Fotografico di Moda e Ripresa, tenuto e curato personalmente dal fotografo fiorentino Leonardo MANISCALCHI.

Apertami una nuova porta sulla mia visione dell'Arte Fotografica, inizia tutta una mia ricerca personale sulle varie tecniche di scatto, sul bianco e nero, e sperimentando e cercando di evolvere i miei ritratti, i miei nudi ambientati cercando con lo studio continuo delle immagini una rappresentazione del mio essere.

Sono passati ormai 15 anni da allora, ma continuo a frequentare costantemente corsi professionali di perfezionamento e stages di specializzazione. Considero la fotografia arte, e stare in contatto con fotografi dell'area Fiorentina e Senese, costituisce uno stimolo costante a trovare ed esprimere il mio stile. Personalmente mi piace catturare l'attimo, le mie immagini sono quasi sempre estemporanee, non solo nel reportage, ma anche nel ritratto e nella fotografia di matrimonio, e questo mi permette di cogliere la naturalezza nelle espressioni, la particolarità nelle situazioni che si presentano, spesso impreviste.

Ai corsi di fotografia affianco i corsi di informatica a livelli sempre più approfonditi, che mi aiutano a conoscere meglio le potenzialità della fotografia digitale, senza nulla togliere al fascino della fotografia tradizionale che ancora oggi mi dà grandi soddisfazioni, ormai mi dedico a questa mia passione a livello professionale. Questo mi permette ancora meglio di incontrare persone e fermare nelle fotografie momenti importanti o piccoli eventi quotidiani della loro vita. Sono sicura che il confronto con la gente continuerà ad arricchirmi e a migliorarmi come fotografa e come persona. Ho impressionato la suggestione dei paesaggi; ho ritratto colori e visi della gente che ho incontrato; mi sono cimentato con fotografia d'architettura, dai grattacieli ai ruderi; ho raccolto i colori e le atmosfere dei luoghi che ho visitato.

Ho scattato molte foto alle "donne", che sono un soggetto straordinario per la spontaneità e il loro fascino, dovuta alla curiosità per il mondo che le circonda e le avvolge. Le "donne" inizialmente sono rigide, ma conquistandone la fiducia si riescono ad ottenere immagini forti, che trasmettono emozioni anche attraverso una comunicazione senza parole come la fotografia

Una foto è un ricordo indelebile di persone, istanti, circostanze, e l'emozione del momento rivive ogni volta che la si guarda.

Per "un'opera d'arte", per essere considerato un ritratto, l'artista deve avere l'intenzione di rappresentare una specifica persona reale. Questo può essere comunicata attraverso tecniche come la denominazione di una persona specifica il titolo del lavoro o la creazione di un'immagine in cui la somiglianza fisica favorisce l'individualità emotiva unica di una persona specifica. Mentre questi criteri non sono gli unici modi di connotare un ritratto, sono solo due esempi di come io Cinzia Fabiani, comunico con attenzione per l'osservatore, che queste opere non hanno lo scopo di descrivere la mia persona ma di rappresentare le emozioni che battono nel mio cuore e attraverso le immagini.



Cinzia Fabiani • Siena
Design by Studio 21 | Copyright © Cinzia Fabiani 2009